Come devono essere comunicate le prescrizioni degli organi di vigilanza?

  • -

Una sentenza della Corte di Cassazione, relativa all’omessa nomina del responsabile del servizio di prevenzione e protezione dai rischi, ricorda le modalità idonee per la comunicazione delle prescrizioni da parte degli organi di vigilanza.

Continua a leggere su: PUNTO SICURO