La non responsabilità del RSPP per l'infortunio occorso a un lavoratore

  • -

Non è responsabile per l’infortunio occorso a un lavoratore il RSPP che nel documento di valutazione dei rischi ha provveduto a segnalare al datore di lavoro la mancanza di misure di sicurezza della macchina presso la quale si è verificato l’evento.

Continua a leggere su: PUNTO SICURO