Sul limite fra imprudenza e abnormità nel comportamento del lavoratore

  • -

In tema di prevenzione infortuni perché il comportamento colposo del lavoratore faccia venire meno la responsabilità del datore di lavoro occorre che sia imprevedibile e eccentrico rispetto al rischio lavorativo che il garante è chiamato a governare.

Continua a leggere su: PUNTO SICURO