COVID 19: FASE 2 – ADEMPIMENTI PER LE ATTIVITÀ E LE AZIENDE

In relazione all’epidemia da COVID 2019, si impone alle aziende di adottare immediatamente misure atte a prevenire per quanto possibile il rischio di contagio.
Come è noto, il datore di lavoro:

  • ha il dovere di apprestare tutte le misure di sicurezza al fine di garantire l’integrità fisica e la personalità morale dei dipendenti (ai sensi dell’art. 2087 c.c.);
  • ha la responsabilità di tutelare i lavoratori dall’esposizione a “rischio biologico”, con la collaborazione del medico competente, ove presente (ai sensi del D.Lgs. n. 81/2008).

In relazione all'epidemia da Coronavirus e nelle more dell'emanazione del nuovo DPCM che definirà LE REGOLE PER LA RIPRESA IN SICUREZZA DELLE ATTIVITÀ si rende necessario procedere alla realizzazione di:

  • Corsi di Formazione sul corretto uso dei DPI per il Covid-19 e-learning e webinar a tutti i Responsabili di settore, Preposti e Capi reparto Aziendali (che potrà essere suddiviso in più edizioni a seconda del numero dei responsabili che parteciperanno al Corso)
  • Redazione Manuali di Crisis Management-Protocolli di Sicurezza sulla base del n. delle risorse umane e delle relative mansioni in azienda, da attuare sia nella Fase 2 sia al registrarsi di una nuova o potenziale crisi.
  • Implementazione di Procedure di Sicurezza per le attività di: lavoro a distanza e smart working, sanificazione e disinfezione degli ambienti di lavoro, accesso in azienda, gestione dei fornitori.
  • Scelta dei DPI e delle Attrezzature maggiormente adatte per la gestione dell’emergenza (termoscanner, counter, schermi, caschi intelligenti, disinfettanti, mascherine, droni, ecc)
  • Identificazione di Misure di sicurezza da attuare in supermercati, banche, negozi e centri commerciali

Per maggiori informazioni e per supporto tecnico sull'applicazione di tutte le misure previste per il contenimento e la diffusione del COVID-19 è possibile contattare i nostri tecnici e richiedere il tipo di supporto necessario per riprendere le attività in completa sicurezza e nel rispetto del DPCM 10/04/2020 ed i prossimi a venire.

 

Fonte: COVID 19 - FASE 2 – ADEMPIMENTI PER LE ATTIVITÀ E LE AZIENDE